Iscriviti   |   Visita lo store UK

Cantina Monte Rossa

Un nuovo sistema Hochiki protegge la prestigiosa Cantina in Franciacorta. Di proprietà della Famiglia Rabotti dal 1972, Monte Rossa è una vera eccellenza del territorio, famosa per i suoi vini pregiati in grado di soddisfare anche i palati più esigenti.

 

 

In the heart of Franciacorta, at the top of the hill overlooking Bornato, sits the historic headquarters of the Società Agricola Monte Rossa srl. Owned by the Rabotti family since 1972, the Winery is famous for its fine wines that can satisfy even the most demanding palates.

 

Producing 500,000 bottles per year and with 70 hectares of managed vineyards, Monte Rossa is considered a leader for the quality level of the Franciacorta wines it produces.

 

Spa

 

Last May, the new Winery by Monte Rossa was inaugurated - just a few kilometres from the historical headquarters. This was an ambitious project, using the latest in wine making technology, that also included an innovative fire detection system designed with the support of the installation company Eurodue srl - Brescia, a leading distributor of fire-fighting equipment and Hochiki dealer.

 

Just like many other wineries in Italy, and indeed around the world, Monte Rossa is made up of different buildings for processing, storage, and packaging, which are mostly made of reinforced concrete and masonry. In terms of fire, the room that is the most at risk is the storage and packaging areas, since copious quantities of combustible materials are often stored in this room. In the wine industry, substances (such as nitrogen) contained in pressure vessels (cylinders) are commonly used, so particular care must be taken when using them, and the produces must ensure the room can be sealed in an emergency, to avoid explosions and fires.

 

The new fire detection system was to cover an area of 20,000Sqm, divided across four levels with indoor and outdoor areas. The automatic and manual fire detection systems were installed in offices, laboratory, vinification areas, the Barrique cellar, the “sur lattes” bottle ageing rooms and the disgorging and bottling areas. The new Hochiki fire detection system also controls the fire doors of the compartmentalised processing and production areas of the building.

 

Products chosen to protect the building, contents, staff and visitors include Hochiki’s SCI Sensors which are part of the ESP (Intelligent Range) which are trusted worldwide to reduce false alarms and allow systems to be tailored to achieve optimum performance.

 

Ezio Danese, Project Manager at Hochiki Italia explained: "The UNI 9795 standard requires the installation of a short-circuit isolator for each zone in a building. SCI detectors with integrated isolator and various installed devices such as callpoints and I/O modules with double isolator ensure that the system complies with the regulatory requirements, without having to install additional isolators. This is definitely an advantage for the installer."

 

Visual Alarm Devices (VADs) were also installed. These were a key component to the install because they provide a visual indication of an alarm condition, essential for areas where the public might be visiting, or in areas where staff might be wearing ear defenders.

 

Filippo Piubeni, co-owner of Eurodue srl, commented: "It is always a pleasure to be able to complete such an important fire detection system project. We are proud to have made secure a site such as the Monte Rossa Winery, which is not only technologically advanced but equally linked to the winemaking tradition of the Franciacorta region. This top-quality system will provide the best possible protection for staff and the facility's many visitors. The system was installed by the company Bignetti Salvato and carefully programmed by FYS srl di Gregorelli Francesco, Hochiki's Technical Assistance Centre, which was able to optimise the various operational requirements in accordance with the project and current regulations.

 

The Hochiki fire detection system installed at Monte Rossa is a feather in our company's cap for the foreseeable future."

 

 

Nel cuore della Franciacorta, in cima alla collina che domina Bornato, si trova la sede storica della Società Agricola Monte Rossa srl. Di proprietà della Famiglia Rabotti dal 1972, la Cantina è una vera eccellenza del territorio, famosa per i suoi vini pregiati in grado di soddisfare anche i palati più esigenti.

 

Con una produzione di 500.000 bottiglie all’anno e 70 ettari di vigneti governati, Monte Rossa è considerata una Cantina di riferimento per il livello qualitativo dei Franciacorta prodotti.

 

Lo scorso maggio è stata inaugurata la nuova Cantina di Monte Rossa – a pochi km dalla sede storica; un ambizioso e tecnologico progetto che prevede un innovativo sistema di rivelazione incendio progettato con il supporto dell’azienda Eurodue srl di Brescia, distributore leader nella fornitura di apparati antincendio e rivenditore autorizzato del marchio Hochiki.

 

Le Cantine comprendono tipicamente diverse aree, per la lavorazione della materia prima, lo stoccaggio e il confezionamento. Questi ambienti, per loro natura, comportano diversi rischi incendio, identificabili principalmente nella zona di stoccaggio e confezionamento, dove spesso sono presenti copiose quantità di materiali combustibili. Nell'industria vinicola inoltre, sono comunemente utilizzate alcune sostanze (come l'azoto) contenute in recipienti a pressione, che potrebbero causare esplosioni e incendi in determinate condizioni.

 

La possibilità di rilevare precocemente un inizio di incendio è fondamentale per proteggere adeguatamente lavoratori e ospiti dell’azienda.

Il nuovo sistema antincendio presso Monte Rossa doveva coprire un'area di 20.000mq, divisa su quattro livelli con aree interne ed esterne. Il sistema è stato installato negli uffici, nel laboratorio, nelle aree di vinificazione, barricaia, affinamento bottiglie “sur lattes”, sboccatura e imbottigliamento. Il sistema Hochiki controlla anche le porte tagliafuoco delle aree di lavorazione e produzione compartimentate dell'edificio.

 

Spa

 

I prodotti scelti per questo progetto includono i sensori SCI di Hochiki, con isolatore di cortocircuito integrato e parte della gamma ESP (Intelligent Range), riconosciuta a livello mondiale per la capacità di ridurre i falsi allarmi e garantire prestazioni ottimali.

 

Ezio Danese, Project Manager di Hochiki Italia ha spiegato:  “La norma UNI 9795 richiede l’installazione di un isolatore di corto circuito per ogni zona di un edificio. I rivelatori SCI con isolatore integrato e i vari dispositivi installati come pulsanti e moduli di I/O con doppio isolatore assicurano che il sistema sia conforme ai requisiti normativi, senza dover installare isolatori aggiuntivi. Questo è sicuramente un vantaggio per l’installatore.”

 

Il sistema comprende inoltre dispositivi di allarme visivo (VAD), una componente chiave per l'installazione perché in grado di fornire un'indicazione visiva di allarme quando un solo allarme acustico potrebbe non raggiungere tutti gli occupanti dell’edificio.

 

Filippo Piubeni, comproprietario di Eurodue srl, ha commentato : ”E’ sempre gratificante poter partecipare alla realizzazione di un impianto di rivelazione incendio così importante. Siamo orgogliosi di aver messo in sicurezza un sito come quello della Cantina Monte Rossa, tecnologicamente all’avanguardia ma altrettanto legato alla tradizione vitivinicola del territorio della Franciacorta.

 

Questo sistema di altissima qualità saprà tutelare al meglio il Personale e i numerosi visitatori della struttura. L’impianto è stato realizzato dall’azienda Bignetti Salvato di Gottolengo e programmato accuratamente da FYS srl di Gregorelli Francesco, Centro di Assistenza Tecnica Hochiki, che ha saputo ottimizzare le varie necessità operative, in ottemperanza al progetto ed alle norme vigenti.

Il sistema antincendio Hochiki installato presso Monte Rossa, è un fiore all’occhiello che la nostra azienda potrà vantare nel prossimo futuro.